In occasione del  lancio dei nuovi programmi di lavoro 2016-2017 di H2020, la Divisione Supporto alla Ricerca Scientifica, in collaborazione con l'Ufficio per i rapporti con l'UE della Provincia autonoma di Trento, organizza una serie di appuntamenti a Bruxelles per facilitare l'incontro dei rappresentanti di Dipartimenti e Centri di Ateneo con i funzionari coinvolti nella stesura dei programmi di lavoro e dei bandi. 
Il primo incontro informativo è avvenuto il 4/5 febbraio 2016. 

Destinatari: docenti, ricercatori, PTA dell'Università di Trento  
Partecipanti: 12 partecipanti dai dipartimenti di Ingegneria Industriale, Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica, Fisica, Economia e Management, Piscologia e Scienze Cognitive, Facoltà di Giurisprudenza, CIBIO, CIMEC, Scuola di Studi Internazionali, Div. Supporto alla Ricerca e al Trasferimento Tecnologico.   
Relatori:  

  • Valeria Liverini (Responsabile Ufficio della Provincia autonoma di Trento per i rapporti con l'Unione Europea)
  • Wolfgang Burtscher (Deputy Director-General - DG Research and Innovation)
  • Robert Burmanjer (Head Unit RTD.C2  DG Research and Innovation - Directorate C - International Cooperation)
  • Isidoros Karatzas (Head of Sector Ethics and Research Integrity - DG Research&Innovation - Unit 7: Science with and for society)
  • Alessandra Luchetti (Head Department A - Excellence Science Research Executive Agency) 
  • Marcela Groholova  (Research Programme Officer, Research Executive Agency)
  • Antonio Loredan (Research Executive Agency)
  • Monica Menapace (Policy Officer - DG Research and Innovation)
  • Alberto Pietro Contaretti (Programme Officer per SC7: Secure societies)
  • Enrico Mazzon (APRE Bruxelles)
  • Emiliano Corà (Ufficio della Provincia autonoma di Trento per i rapporti con l'Unione Europea) 

Contatti per informazioni:  

  • Divisione Supporto alla Ricerca Scientifica e al Trasferimento Tecnologico - Polo collina: citta.research [at] unitn.it