Scadenza Bando prorogata al giorno 26 maggio 2017 alle ore 12.00

Obiettivi

Il Corso di Perfezionamento intende proporre un percorso di approfondimento e di specializzazione rivolto a laureati in Psicologia, Psicoterapeuti, Psichiatri e Neuropsichiatri relativo ai processi di valutazione neuropsico-diagnostica nella fascia dello sviluppo.

Obiettivo del Corso è il completamento della preparazione teorica acquisita all’interno dei corsi universitari con una formazione mirata erogata su un piano prettamente pratico e applicativo, mediante l’acquisizione di competenze operative nell’utilizzo della testistica che attualmente è ampiamente utilizzata sul piano nazionale e internazionale al fine di stilare un profilo funzionale completo.

Tale profilo permette allo specialista di occuparsi oltre che della diagnosi anche della progettazione concreta del piano di intervento, che nel periodo di sviluppo risulta essere essenziale. I vari test saranno affrontati da un punto di vista di inquadramento teorico ma grande importanza verrà data alla parte applicativa e quindi alle modalità di somministrazione, codifica e lettura dei dati.

Didattica

Sono previste 70 ore di didattica frontali, 78 ore di laboratorio pratico in presenza, 125 ore di tirocinio.

Le lezioni frontali saranno tenute da professori e ricercatori dell’Università degli Studi di Trento e di altre Università nonché da esperti di alta e documentata qualificazione nelle materie previste dal piano didattico.

Agli studenti che abbiano partecipato con regolarità alle attività del Corso di Perfezionamento e che abbiano superato le prove di valutazione della didattica e l’Esame Finale sarà rilasciato un Diploma di Corso di Perfezionamento e riconosciuti 30 crediti formativi universitari.

Modalità di frequenza

Le attività didattiche si svolgeranno a partire indicativamente dai mesi di giugno/luglio 2017 e saranno distribuite su un arco temporale di 9 mesi.

Le lezioni si terranno indicativamente su uno/due weekend al mese (venerdì pomeriggio e sabato intera giornata).

La frequenza al Corso di Perfezionamento è obbligatoria, con una partecipazione minima pari al 70% delle ore di didattica frontale e di laboratorio e una partecipazione pari al 100% delle ore di tirocinio.

Requisiti di accesso

Per essere ammessi al Master occorre essere in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Laurea magistrale in Psicologia (LM-51) o Laurea specialistica o Laurea ante riforma (Vecchio Ordinamento) in Psicologia ad essa equiparate ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009;
  • Laurea magistrale in Medicina e chirurgia (LM-41) o Laurea specialistica o Laurea ante riforma (Vecchio Ordinamento) in Medicina e Chirurgia ad essa equiparate ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e con successiva specializzazione in Neuropsichiatria;
  • Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia (LM-41) o Laurea specialistica o Laurea ante riforma (Vecchio Ordinamento) in Medicina e Chirurgia ad essa equiparate ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e con successiva specializzazione in Psichiatria;
  • Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia (LM-41) o Laurea magistrale in Psicologia (LM-51) o Laurea specialistica o Laurea ante riforma (Vecchio Ordinamento) in Medicina e Chirurgia o in Psicologia ad esse equiparate ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e con successiva specializzazione in Psicoterapia;
  • è inoltre consentito l’accesso a candidati in possesso della Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia (LM-41) o Laurea magistrale in Psicologia (LM-51) o Laurea specialistica o Laurea ante riforma (Vecchio Ordinamento) in Medicina e Chirurgia o in Psicologia ad esse equiparate ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 specializzandi in Psicoterapia.

L’iscrizione al Corso di Perfezionamento è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad un qualsiasi altro Corso di studio.

Criteri di ammissione

Le candidature al Corso devono essere presentate completando l’application online a partire dal 02 marzo 2017 ed entro le ore 12.00 del 26 maggio 2017.

Alla candidatura andrà allegato:

  • curriculum vitae et studiorum, (in italiano) comprensivo delle esperienze lavorative e di ricerca e dell’elenco di eventuali pubblicazioni;
  • un documento di identità valido;
  • autocertificazione del titolo di studio.

Le domande pervenute saranno valutate dalla Commissione sulla base della valutazione del curriculum vitae et studiorum di eventuali esperienze lavorative e di ricerca inerenti i contenuti del Corso.

Per essere idonei è necessario ottenere un punteggio finale maggiore o uguale a 50/100.

Scadenze e contributi di iscrizione

  • Domanda di partecipazione esclusivamente tramite l’application online entro le ore 12 del 26 maggio 2017;
  • Pubblicazione graduatoria: entro il 1 giugno 2017;
  • Iscrizione al Corso di Perfezionamento: dal 5 giugno 2017 al 16 giugno 2017;
  • Quota di iscrizione: € 1.300 (ripartita in due rate: € 800 da versare entro il 21 giugno 2017, € 500 da versare entro il 31 ottobre 2017).

Potranno presentare domanda di iscrizione al Corso di Perfezionamento i candidati idonei che si saranno collocati nei primi 50 posti della graduatoria.

Modalità di iscrizione

Per l’iscrizione sarà necessario compilare la Domanda d’iscrizione al Corso di Perfezionamento, scaricabile in Download, e farla pervenire a UniTrento entro il 16 giugno 2017, in una delle seguenti modalità:

  • via e-mail all’indirizzo uff.formazioneinsegnanti [at] unitn.it specificando nell’oggetto “Domanda iscrizione Corso di Perfezionamento”, unitamente alla fotocopia del documento d’identità;
  • via fax al numero 0461-287021 unitamente alla fotocopia del documento d’identità.

L’avvenuta immatricolazione, a cura dell’Ufficio Formazione Insegnanti, sarà quindi confermata tramite apposita e-mail. Solo dopo aver ricevuto, via e-mail, conferma dell’avvenuta immatricolazione, il candidato dovrà accedere, con le proprie credenziali – account, all’area riservata del sistema Esse3 all’indirizzo www.esse3.unitn.it cliccando sull’area ‘segreteria mytasse’, per scaricare il bollettino mav relativo alla 1^ rata delle tasse di iscrizione.

La quota pari a € 800, dovrà essere pagata entro il 21 giugno 2017.

Crediti ECM (Educazione Continua in Medicina)

La partecipazione a uno o più moduli del Corso di Perfezionamento potrà valere per il riconoscimento di crediti ECM (Educazione Continua in Medicina) secondo le modalità che saranno in seguito indicate su questa pagina web.

Informazioni

Contatti:
relative agli aspetti amministrativi
Ufficio Tfa e Formazione insegnanti
C.so Bettini, n. 84, 38068 - Rovereto (TN)
Tel. 0464 808641 - fax: 0461 287021
Uff.Formazioneinsegnanti [at] unitn.it

relative agli aspetti didattici
Laboratorio di Osservazione Diagnosi e Formazione
via Matteo del Ben, n. 5/B, 38068 - Rovereto (TN)
Tel. 0464 808137
diagnostica.funzionale [at] unitn.it