Edizione 2017-2018

La Libera Università di Bolzano – Facoltà di Scienze della Formazione (Bressanone), in collaborazione con l’Università di Trento, con il Servizio Minoranze locali e Relazioni esterne della Provincia di Trento e con la Scola Ladina de Fascia organizza la prima edizione del corso ANTROPOLAD.

Scopo del corso è quello di fornire una formazione approfondita negli ambiti della linguistica, della letteratura e della cultura ladina e dell’antropologia alpina e in ambito metodologico e didattico, considerando i fondamenti e gli sviluppi della moderna pedagogia.

I docenti sono professori universitari o ricercatori specializzati nei temi che il corso propone. 

Il Direttore del corso è il Prof. Paul Videsott (Libera Università di Bolzano).

Percorso formativo

Il corso offre 15 crediti formativi universitari (CFU) in un totale di 144 ore di attività didattiche così articolate:

Denominazione dell’insegnamento Ore CFU ssd (settore scientifico-disciplinare)
Lineamenti di linguistica romanza 12 1,5 L-FIL-LET/09
Linguistica ladina 12 1,5 L-FIL-LET/09
Lessicologia e toponomastica 12 1,5 L-FIL-LET/09
Sociolinguistica delle lingue di minoranza 12 1,5 L-LIN/01
Caratteri generali dell’antropologia alpina 12 1,5 M-DEA/01
Trasformazione sociale, minoranze e identità 12 1,5  M-DEA/01
Ortografia e grammatica del ladino 12 1 L-FIL-LET/09
Letteratura e analisi dei testi  12 1 L-FIL-LET/09
Didattica del ladino e glottodidattica 12 1  L-FIL-LET/09
Aspetti di cultura alpina 12 1 M-DEA/01
Itinerari etnografici: cultura materiale, dinamiche storiche e beni immateriali 12 1 M-DEA/01
Etnografia e antropologia visuale 12 1 M-DEA/01
Totale 144  15   

Sede del corso e modalità di frequenza

Le attività didattiche si svolgono presso la Libera Università di Bolzano, campus di Bolzano o di Bressanone, o presso l’Università di Trento; oppure nelle scuole della Val di Fassa. Le sedi di ogni corso verranno rese note al momento dell’attivazione del corso.

La frequenza è obbligatoria per l’80% delle lezioni.

Destinatari e requisiti d'accesso

Il corso si rivolge principalmente a:

  • docenti, aspiranti docenti e operatori culturali dell’area ladina dolomitica;
  • studenti universitari interessati.

I requisiti per l’accesso al corso sono:

  • essere in possesso di un titolo di studio universitario (diploma universitario, laurea di primo livello, laurea specialistica/magistrale o un analogo titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo) o aver maturato esperienze professionali ritenute congrue agli scopi del corso;
  • essere in possesso di un livello di competenza nella lingua italiana e nella lingua ladina pari o superiore a B2 QCER oppure acquisire tale certificazione entro la fine del corso. Soddisfa questo requisito anche il diploma di maturità di scuole che prevedono l’insegnamento dell’italiano/del ladino.

Valutazione e attestati

Ogni insegnamento prevede una prova finale di valutazione con votazione espressa in trentesimi.

Agli iscritti sarà rilasciato un attestato di partecipazione che certifica tutti gli insegnamenti e i laboratori frequentati e conclusi positivamente con un esame di profitto. L’attestato verrà rilasciato solo agli studenti regolarmente iscritti che hanno concluso le attività previste.

Domanda di ammissione, iscrizione, contributi

La preiscrizione va effettuata dal 19 giugno al 20 luglio. Sarà possibile procedere con l’immatricolazione dal 7 al 24 agosto. Le modalità sono pubblicate sul sito della Libera Università di Bolzano 

Il corso sarà attivato con un numero minimo di 5 iscritti.

L’iscrizione al corso intero oppure anche solo a singoli insegnamenti è gratuita (i costi di iscrizione vengono finanziati della Provincia Autonoma di Trento).

Riepilogo scadenze

  • Presicrizione: 19 giugno – 20 luglio 2017
  • Immatricolazione: 7 – 24 agosto 2017
  • Inizio attività didattica: 6 ottobre 2017

Informazioni

relative agli aspetti didattici:
Prof. Paul Videsott
paul.videsott [at] unibz.it

Prof.ssa Patrizia Cordin
patrizia.cordin [at] unitn.it

relative agli aspetti amministrativi:
Libera Università di Bolzano
Segreteria studenti
studsecBX [at] unibz.it
+39 0472 012200
https://www.unibz.it/it/home/organisation