Evento informativo sul Work Programme 2018-2020 delle Marie-Skłodowska Curie actions, con focus su Marie Skłodowska-Curie Actions (MSCA)-Innovative Training Networks (azioni ITN); sarà proposta anche un’analisi dei punti di forza e di debolezza delle proposte che hanno visto coinvolta UniTrento negli ultimi bandi.
Le ITN supportano la creazione di network internazionali, a livello di dottorato, con l’obiettivo di promuovere la crescita professionale di giovani ricercatori attraverso nuove opportunità di mobilità intersettoriale ed internazionale e di formazione innovativa e di eccellenza.

Data e sede: mercoledì 18 ottobre 2017, 9.00, Aula OFEK, Povo1 - Via Sommarive 5, Povo

Relatore: Angelo D'Agostino, punto di contatto nazionale  APRE per le azioni MSCA.

Programma: 

  • 9.00 - 9.15: Introduzione (Laura Paternoster, UniTrento – Divisione supporto Ricerca scientifica e Trasferimento Tecnologico)  
  • 9.15 - 11.00: Presentazione delle azioni Marie Skłodowska-Curie - ITN, statistiche relative ai precedenti bandi ed aggiornamenti sulle novità del prossimo bando (Angelo D’Agostino – NCP MSC APRE)
  • 11.00 - 11.15: Pausa caffè
  • 11.15 - 12.15: Un caso di successo ad UniTrento: il progetto XP-Resilience di DICAM (Dr.  Nicola Tondini - DICAM)
  • 12.15 - 13.00: Considerazioni sui punti di forza e di debolezza di proposte ITN che hanno visto coinvolta Unitn negli ultimi bandi (Francesca Tomasi e Laura Paternoster, UniTrento – Divisione supporto Ricerca scientifica e Trasferimento Tecnologico)

Contatti e iscrizioni (entro il 4 ottobre 2017)
Ufficio Supporto alla Ricerca finanziata del Polo Collina
collina.research [at] unitn.it