Anno 2018/2019

Il Master EU Affairs - EU Strategy and Policy Advisor è un Master Universitario di I livello proposto dal Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale in collaborazione con la società di consulenza Euro Partners & Associés di Bruxelles.

Il Master di primo livello in EU Affairs - EU Strategy and Policy Advisor è finalizzato alla formazione di una figura professionale innovativa e molto richiesta nel mercato del lavoro europeo, l’EU Strategy and Policy Advisor. Il profilo integra le competenze dell’esperto in strategie e politiche settoriali dell’Unione Europea (UE), con la capacità di presidiare e gestire percorsi di lobbying e di rappresentanza di interessi di enti pubblici e privati presso le istituzioni comunitarie.

La lingua del Master è l’inglese. Per accedervi è necessario dimostrare  una conoscenza di livello almeno B2 della lingua inglese e autocertificare la conoscenza di base di una seconda lingua comunitaria.

Obiettivi formativi

Obiettivo principale del Master è formare una figura professionale che possa inserirsi in società di consulenza, enti pubblici e in aziende private, ma che possa anche presentarsi come professionista autonomo e consulente esperto a supporto della pianificazione e dello sviluppo di programmi integrati.

Il percorso formativo è mirato a fornire le competenze necessarie per la comprensione dei meccanismi di funzionamento e di decisione dell’UE, per il follow-up normativo, politico e finanziario delle priorità dell’agenda comunitaria, identificando e selezionando le opportunità nell’evoluzione dei singoli settori e nel contempo acquisendo la capacità di elaborazione e gestione di progetti strategici.

La prova finale consiste nella redazione di un esteso ‘policy paper’, ‘policy brief' o ‘position paper’ che ha per oggetto uno dei temi affrontati nel corso dello stage a Bruxelles, discusso davanti a un’apposita commissione nominata dal Consiglio Direttivo del Master.

Agli studenti che abbiano partecipato con regolarità alle attività del Master e che abbiano superato positivamente le prove di valutazione della didattica e della prova finale sarà rilasciato, nel mese di settembre 2019, il Diploma di Master Universitario di I livello in “EU Affairs - EU Strategy and Policy Advisor”.

Modalità di frequenza

Le lezioni iniziano nel mese di settembre 2018 e si concludono nel settembre 2019.

Il Master prevede 171 ore di lavoro in aula, comprensive di attività didattiche frontali.

È previsto un tirocinio di 500 ore di formazione sul campo: circa tre mesi a organizzato da Euro Partners & Associés. Ogni studente sarà seguito da un tutor personale all’interno di diverse hosting company. La società di consulenza Euro Partners & Associés, inoltre, organizza e gestisce 8 webinar sui temi europei di particolare rilievo (per esempio, politica di coesione, cooperazione e sviluppo, principali istituzioni finanziarie europee, brexit e sue conseguenze nella nuova pianificazione 2020-2024), tenuti da speakers d’eccellenza.

Il Master richiede la frequenza obbligatoria di tutte le attività didattiche previste, per un minimo dell’70% del monte ore complessivo previsto.

Destinatari e requisiti d'accesso

Possono presentare domanda di iscrizione alle selezioni del Master coloro che sono in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • laurea conseguita secondo gli ordinamenti previgenti il D.M. 509/99;
  • laurea conseguita ai sensi del D.M. 270/04 o del D.M. 509/99;
  • Titolo estero, riconosciuto idoneo.

Sono ammessi alle selezioni del  Master anche i laureandi che riceveranno il titolo di laurea entro l’inizio dell’attività didattica. Se superano la selezione saranno iscritti al Master “con riserva”, finché non otterranno il titolo di laurea.

L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad un qualsiasi altro corso di studio universitario.

Criteri di ammissione

Le domande di partecipazione al Master devono essere presentate entro le ore 12 del 28 maggio 2018 esclusivamente tramite Application on line.

Il Consiglio Direttivo del Master seleziona i candidati valutandone il Curriculum Vitae et Studiorum, un breve elaborato dove si motiva la candidatura, certificazione linguistica inglese e altre lingue europee. Ai candidati sarà assegnato un punteggio secondo i seguenti criteri:

  • Curriculum vitae et studiorum: massimo 60 punti
  • Elaborato con cui si argomenta la scelta: massimo 15 punti
  • Certificazioni linguistiche: massimo 25 punti

I candidati idonei che si classificano nelle prime 25 posizioni sono ammessi al Master: saranno quindi invitati a confermare l’iscrizione versando la quota di iscrizione. Il Master verrà attivato con un minimo di 13 iscritti.

Contributo di iscrizione e borse di studio

La quota di iscrizione è di 4.500,00 € e dovrà essere versata in due rate, la prima al momento dell’iscrizione e la seconda entro il 28 dicembre 2018.

È prevista l’assegnazione di una borsa di studio a tutti gli iscritti di 750 €.

Sarà inoltre possibile agli iscritti partecipare al bando per l’attribuzione di borse di studio per tirocini all’estero (bando sempre aperto) dell’ammontare di 900 € per l’intero trimestre. Maggiori info al link http://stage-placement.unitn.it/studenti/borse-di-studio-tirocini-all-estero-bando-aperto.

Riepilogo scadenze

  • Domanda di ammissione online: entro il 28 maggio 2018 ore 12.00
  • Pubblicazione graduatoria di ammissione: entro il 18 giugno 2018
  • Iscrizione e pagamento contributo: entro il 7 settembre 2018
  • Inizio didattica del Master: 25 settembre 2018