Bandi ricerca

EUREGIO Science Fund – 3rd Call

Data di pubblicazione: 
12 Ottobre, 2017
Programma: 
Euregio
Scadenza: 
28 febbraio 2018
Area CUN: 
Area 01 - Scienze matematiche e informatiche
Area CUN: 
Area 02 - Scienze fisiche
Area CUN: 
Area 03 - Scienze chimiche
Area CUN: 
Area 04 - Scienze della terra
Area CUN: 
Area 05 - Scienze biologiche
Area CUN: 
Area 06 - Scienze mediche
Area CUN: 
Area 07 - Scienze agrarie e veterinarie
Area CUN: 
Area 08 - Ingegneria civile ed architettura
Area CUN: 
Area 09 - Ingegneria industriale e dell informazione
Area CUN: 
Area 10 - Scienze dell antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
Area CUN: 
Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
Area CUN: 
Area 12 - Scienze giuridiche
Area CUN: 
Area 13 - Scienze economiche e statistiche
Area CUN: 
Area 14 - Scienze politiche e sociali

 

Finalità del bando: finanziamento di progetti pluriennali e congiunti di ricerca (IPN - International Project Networks) che coinvolgano, preferibilmente, tutti e tre i territori dell'Euregio (Tirolo, Alto Adige, Trentino), per la promozione della coesione e della competitività a livello internazionale, attraverso lo sviluppo di tematiche di ricerca condivise.
Oltre alla condivisione delle finalità del progetto si richiede una forte (documentata) integrazione/interdipendenza tra le attività/obiettivi delle singole unità territoriali di ricerca.
Aree tematiche e obiettivi: la tematica, a scelta del consorzio proponente, dovrà contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell'Euregio Science Fund e rafforzare la cooperazione interregionale anche a livello scientifico.
Destinatari:
- Tirolo: persone fisiche che svolgeranno la ricerca in Tirolo (o presso un ente con sede in quest'area geografica).
- Alto Adige e Trentino: università e istituti di ricerca con sede nelle province autonop di Bolzano o Trento.
Nel corso del terzo bando ciascun ricercatore/scienziato potrà svolgere il ruolo di IPN coordinator oppure project part leader in un solo IPN consortium.
Criteri di valutazione: il principale criterio di valutazione sarà l’eccellenza del curriculum dei ricercatori che coordineranno le singole untià territoriali (in termini di numero, indipendenza, peer review, prestigio internazionale della pubblicazioni).
Sarà valutata, inoltre, la composizione del consorzio, privilegiando le collaborazioni trilaterali e fortemente integrate.
Finanziamento: da 250.000 Euro a 500.000 Euro
Il budget totale disponibile di 3.200.000 Euro sarà utilizzato per il finanziamento di 9/12 progetti.
Durata: da 24 a 36  mesi
Modalità di presentazione: invio della domanda (in lingua inglese) per email (formato elettronico) e per posta (formato cartaceo) entro le 16.00 del 28 febbraio 2018, agli indirizzi indicati nelle Guidelines  .
Documenti utili alla presentazione: 
Guidelines 

Progetti finanziati nel secondo bando