Prerequisiti e verifica conoscenze all'ingresso

Successivamente all'immatricolazione gli studenti saranno convocati obbligatoriamente in data da definirsi per sottoporsi a 4 test volti a dimostrare l'adeguatezza delle conoscenze all'ingresso:

  • Test di matematica: conoscenza della nozioni di base della matematica  (NB:dovranno sostenere il test di matematica solo coloro che nel test di ammissione non abbiano raggiunto i requisiti minimi di conoscenza matematica stabiliti dal Dipartimento e indicati nel bando);
  • Test di informatica: conoscenze di base della patente europea del computer (pre-test di informatica);
  • Test di lingua: una lingua a scelta tra inglese, francese, spagnolo e tedesco;
  • Test motivazionale.

Il parziale o il mancato superamento di una o più prove (ad eccezione del test motivazionale, che non prevede un superamento), segnalano la necessità di frequenza obbligatoria ai corsi di recupero, con prova finale, previsti a partire dal mese di ottobre.
La frequenza ai corsi di recupero consentirà allo studente che non ha superato uno o più prove, di acquisire le basi logico-matematiche, linguistiche o informatiche necessarie per poter superare un nuovo test a dicembre e seguire efficacemente i corsi previsti nel primo biennio.
La conoscenza della lingua o il possesso della patente europea del computer (ECDL) possono essere certificati presentando la relativa documentazione ritenuta idonea dalla struttura didattica. Il riconoscimento della validità di tale documentazione esonera lo studente dal sostenere i test di lingua e/o di informatica.
Per la preparazione al test di ingresso si rinvia alla lettura del materiale segnalato nel box download.

Test di informatica: i programmi relativi alla patente europea di computer sono disponibili nella sezione ECDL del portale alla voce “syllabus”.


Test di lingua: i programmi dettagliati relativi alle prove di lingua straniera sono disponibili all'indirizzo CIAL.
I candidati, per valutare le competenze in una lingua straniera a livello B1, dovranno sostenere un test scritto strutturato come segue:

  • esercizi a scelta multipla inerenti la conoscenza lessico-grammaticale;
  • lettura e comprensione di un testo a carattere divulgativo;
  • ascolto e comprensione di un testo;
  • breve produzione attiva (lettera/comunicazione scritta - 50/60 parole)

Alcuni facsimili delle prove di lingua sono disponibili nella sezione download a fondo pagina.

Test di matematica: gli argomenti oggetto della prova di matematica sono:
Aritmetica e algebra elementare

  • Potenze e radici; relative proprietà; potenze con esponenti frazionari
  • Valore assoluto
  • Polinomi e prodotti notevoli
  • Somma e prodotto di espressioni razionali fratte
  • Equazioni di primo e secondo grado
  • Sistemi lineari di due equazioni in due incognite
  • Disequazioni e loro proprietà
  • Disequazioni di primo e secondo grado
  • Equazioni e disequazioni con espressioni fratte

Piano cartesiano

  • Coordinate cartesiane, equazioni di rette, circonferenze e parabole.
  • Rette parallele e perpendicolari.
  • Appartenenza di un punto ad una curva. Intersezione tra curve.

Facsimili della prova di matematica sono reperibili sul portale nella sezione download a fondo pagina.

La data di convocazione per il test sarà resa nota tempestivamente su questa pagina.

 

Passaggio dai vecchi a nuovi ordinamenti
Regolamento transitorio
Gli studenti attualmente iscritti a corsi di laurea full time triennale hanno facoltà di optare per il passaggio al percorso di studio per studenti part-time, purché rispettino i requisiti sotto indicati e previa verifica dei posti disponibili sull'anno di corso di destinazione (indicati nel bando).
Requisiti per l’iscrizione al secondo anno del corso di laurea in Gestione aziendale (ex DM/270):

  • il conseguimento di non meno di 20 crediti tra i quali Matematica e crediti maturati nell’area aziendale;
  • il superamento del test di lingua, livello B1;
  • il conseguimento dei primi 4 moduli dell’ECDL (patente europea del computer).

Requisiti per l'iscrizione al terzo anno di corsi di laurea part time (ex DM/509):

  • il superamento del test di lingua, livello B1;
  • il superamento della prova di informatica (patente europea del computer).
  • il conseguimento di non meno di 60 crediti tra i quali: Matematica 1, almeno 10 crediti per l'area disciplinare Economica, almeno 10 crediti per l'area disciplinare Aziendale e almeno 5 crediti per l'area disciplinare Giuridica.

Ai fini del passaggio gli studenti interessati devono presentare una apposita domanda.

Gli esami sostenuti sono riconosciuti come crediti equivalenti ad attività formative previste dall’ordinamento.

NB: non è consentito un passaggio al primo anno del corso di laurea in Gestione aziendale offerta formativa part time senza sostenimento del test di ammissione.