Composizione (quadriennio 2013/2017)

Presidente prof.ssa Maria Bergamin
Membro esterno dott.ssa Emanuela Stefani
Membro esterno prof. Alberto Baccini
Membro interno prof. Rocco Micciolo
Membro interno prof. Matteo Turri

 

Funzioni del Ndv - art. 15 dello Statuto

  1. Il Nucleo di valutazione verifica in modo continuo e sistematico le prestazioni dell’Ateneo nell'organizzazione, nella ricerca e nell'attività didattica e accerta la qualità complessiva dei processi, contribuendo al miglioramento del sistema interno di autovalutazione e alla promozione del merito.
  2. In particolare il Nucleo formula, in piena autonomia, una relazione annuale sull'attuazione del piano strategico e sul conseguimento degli obiettivi programmatici e la sottopone al Consiglio di amministrazione entro maggio di ciascun anno.
  3. Il Nucleo consulta almeno annualmente il Consiglio degli Studenti per acquisire pareri in merito alla qualità della didattica e dei servizi agli studenti.
  4. Il Nucleo svolge, inoltre, le funzioni ad esso assegnate dalla normativa statale e dai regolamenti dell'Ateneo.
  5. Il Nucleo è composto da cinque membri di elevata qualificazione professionale in maggioranza esterni all’Università, di cui almeno due esperti in materia di valutazione anche in ambito non accademico.
  6. I membri del Nucleo di valutazione, e tra questi il Presidente, sono nominati dal Consiglio di amministrazione su proposta del Presidente del Consiglio di amministrazione d’intesa con il Rettore.
  7. L’incarico dei membri del Nucleo di valutazione è di quattro anni ed è rinnovabile una sola volta.

Compensi lordi annui

Presidente

€ 13.000

dott.ssa Emanuela Stefani

€ 8.000

prof. Alberto Baccini

€ 8.000

prof. Rocco Micciolo

€ 8.000

prof. Matteo Turri

€ 8.000