Il Garante degli studenti dell'Università di Trento è Mimmo Iannelli, in passato Professore Ordinario di Analisi matematica, probabilità e statistica matematica presso il Dipartimento di Matematica.

Il Garante è la figura istituzionale di riferimento per gli studenti, nonché nei loro rapporti con i docenti e con il personale tecnico-amministrativo, e ha le seguenti funzioni:

  1. esaminare le segnalazioni degli studenti pervenute in qualsiasi forma, scritta o verbale, purché non anonime, riguardo atti o comportamenti, anche omissivi, ritenuti contrari al Codice d’onore degli studenti dell’Università;
  2. vigilare sulla corretta applicazione della disciplina relativa alla didattica, alla gestione amministrativa delle posizioni degli studenti, ai servizi allo studio;
  3. vigilare, su istanza degli studenti, affinché la rappresentanza studentesca negli organi accademici sia pienamente garantita e resa effettiva.

Il Garante degli studenti opera nel rispetto della riservatezza e del diritto all’anonimato dei soggetti coinvolti.

Contatti:
garantestudenti [at] unitn.it