L’euroregione Tirolo-Alto Adige-Trentino (Europaregion Tirol-Südtirol-Trentino in tedesco) è un Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale (GECT) istituito nel 2011 per volontà del Land Tirolo e delle due province autonome di Bolzano e di Trento.

All’interno del GECT Euregio Tirolo- Alto Adige-Trentino, le Università di Trento, Bolzano e Innsbruck collaborano da anni su alcuni obiettivi comuni: il miglioramento della mobilità, l’ampliamento dell’offerta formativa universitaria presso gli atenei partner, il potenziamento della ricerca transfrontaliera e il supporto di giovani ricercatori.

EuregioMobilityFund

Il progetto "EuregioMobilityFund" sostiene con contributi finanziari lo scambio e la mobilità di studenti e docenti fra le tre Università dell’Euregio, attraverso la proposta di iniziative didattiche congiunte.

Studiare nell’Euregio

Euregio Professorships

Nel 2018 le tre province del Gect Euregio hanno deciso di istituire le Euregio Professorships, cattedre speciali a tempo determinato, i cui titolari sono formalmente impiegati in uno dei tre atenei, ma svolgono l’attività didattica e scientifica in tutte e tre le Università partner

I temi di ogni singola cattedra sono concordati con le tre Università e sono di contenuto e rilevanza scientifica e sociale non solo per le università, ma anche per l’intero territorio dell’Euroregione: 

  • Università di Trento: Diritto delle minoranze e studi sul federalismo, professor Jens Woelk;
  • Libera Università di Bolzano: Storia regionale, professor Oswald Überegger;
  • Università di Innsbruck: Diritto connesso a tecnologia, mobilità e sostenibilità, professor Malte Kramme.

Fare ricerca nell'Euregio

EuregioScienceFund

L’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino sostiene la ricerca scientifica attraverso il finanziamento di progetti pluriennali di ricerca. Il fondo EuregioScience Found promuove progetti pluriennali e congiunti di ricerca (IPN - International Project Networks), che coinvolgono i tre territori dell’Euregio. La tematica viene scelta dal consorzio proponente, in linea con gli obiettivi dell’EuregioScienceFund, al fine di rafforzare la cooperazione interregionale a livello scientifico.

Attualmente il progetto è alla sua quarta call. Per visionare i bandi delle edizioni passate (2020 e precedenti) visita l'archivio online

I progetti di UniTrento Euregio Science Fund – 4th call

  • NeuroTrain: Neurocognition of arithmetic (re-)learning - Manuela Piazza, CIMeC
  • INTERFACE - Investigating the surface energy balance over mountain areas - Lorenzo Giovannini, Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Meccanica
  • Atmosferic Boundary-layer modelling over complex terrain - Lorenzo Giovannini, Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Meccanica