Dottorato di Ricerca in Forme del testo e dello scambio culturale

Presso l’Università degli Studi di Trento è indetta la selezione pubblica per l’ammissione al 38° ciclo (a.a. 2022/2023) del Corso di Dottorato in “Forme del testo e dello scambio culturale”, con inizio in data 1° novembre 2022.

In questa pagina vengono fornite le informazioni generali relative al bando di selezione e alla presentazione della domanda di ammissione.

Bando di selezione

Numero posti: 7
Numero borse (triennali): 7,  finanziate dall’Università degli Studi di Trento.

Numero posti in sovrannumero: 1 (riservati a coloro che sono in possesso dei requisiti previsti all’art. 18, comma 3 del Regolamento di Ateneo in materia di Dottorato di Ricerca)

Inizio anno accademico: 1 novembre 2022
Durata del Corso di Dottorato: 3 anni
Lingua ufficiale del Corso: italiano

Come presentare domanda

L'application on line è disponibile a partire dal 10 maggio 2022. 

Scadenza domanda di partecipazione al concorso: 15 giugno 2022, ore 16.00 (ora italiana)

Si invitano i candidati e le candidate a non attendere gli ultimi giorni antecedenti la data di scadenza per la presentazione della candidatura, ma a compilare la domanda con congruo anticipo.
L’Università non si assume alcuna responsabilità per eventuali malfunzionamenti dovuti a problemi tecnici e/o sovraccarico della linea di comunicazione, e/o dei sistemi applicativi né per la dispersione di comunicazioni derivanti da inesatte indicazioni del recapito da parte del/la candidato/a o da tardiva comunicazione del cambiamento di recapito indicato nella domanda, né per eventuali disguidi imputabili a fatti di terzi, al caso fortuito e forza maggiore.

Calendario prove - informazione non disponibile

Valutazione titoli e progetti di ricerca: -
Prova orale per i candidati ammessi: -

Esclusioni d'ufficio - informazione non disponibile

Esiti - informazione non disponibile

Scadenza iscrizioni per i candidati e le candidate ammessi/e: -.
La procedura di immatricolazione è disponibile alla pagina web Immatricolazione e iscrizione agli anni successivi

Coloro che intendono far valere i propri requisiti per l’ammissione in sovrannumero (ai sensi dell’art. 8 del bando) devono presentare alla Divisione Supporto Corsi di Dottorato e Alta Formazione-Polo Città e Rovereto (v. contatti in calce) apposita istanza corredata di idonea documentazione comprovante il loro status entro il - informazione non disponibile.

Ultimo aggiornamento: 9 maggio 2022