Indagine 2020: UniTrento al 1° posto

La classifica CENSIS edizione 2020/2021 vede l'Ateneo di Trento, per la quinta volta dal 2010 e per il secondo anno consecutivo, al primo posto nella classifica assoluta degli Atenei statali e tra le 16 università di medie dimensioni (da 10.000 a 20.000 iscritti), totalizzando un punteggio complessivo di 98,7.

L’analisi del sistema universitario italiano e la valutazione degli atenei (statali e non statali, divisi in categorie omogenee per dimensione, secondo la scala compresa tra i due estremi 66 e 110) si basa su 6 famiglie di indicatori: servizi erogati, borse di studio e altri interventi a favore degli studenti, strutture, comunicazione e servizi digitali, livello di internazionalizzazione e occupabilità dei laureati.

L’ateneo di Trento è premiato dal risultato ottenuto su due parametri che hanno guadagnato molti punti rispetto all’edizione precedente, ovvero:

  1. l'indicatore di comunicazione e servizi digitali, derivante dall’analisi delle caratteristiche e delle funzionalità dei siti web di ateneo, dei rispettivi profili social ufficiali e dall’efficienza di risposta restituita da questi canali, scala la classifica di 7 punti e ottiene il punteggio massimo pari a 110;
  2. l'indicatore di occupabilità, ottenuto dalle rilevazioni di Almalaurea sulla condizione occupazionale a 1 anno dal conseguimento del titolo di studio dei laureati del 2017, registra un incremento di 10 punti rispetto all'edizione 2019 (103 punti).  

Classifica CENSIS - medi atenei statali (da 10.000 a 20.000 iscritti)

Posizione Ateneo  Servizi Borse Strutture Comunicazione e servizi digitali  Internazionalizzazione Occupabilità Media
 1  Trento 84 103 100 110 92 103 98,7
 2  Sassari 85 104 110 107 90  80 96,0
 3  Siena 94  92 108  94 93  88 94,8

La valutazione delle singole aree didattiche degli atenei statali si distingue per livello di Corso di Laurea e si basa su 2 gruppi di indicatori: progressione della carriera degli studenti (tasso di persistenza tra il 1^ e il 2^ anno; tasso di iscritti regolari; tasso di regolarità dei laureati) e internazionalizzazione (mobilità degli studenti in uscita; numero di università che hanno ospitato gli studenti che hanno partecipato a programmi di mobilità internazionale; percentuale di iscritti stranieri).

Sul podio delle lauree triennali si trovano 3 gruppi disciplinari: scientifico, informatica e tecnologie ICT, e socio-politico. Si conferma dall'edizione 2018/2019 la prima posizione per la laurea magistrale in Psicologia.

Classifica CENSIS della didattica - atenei statali - edizione 2020/2021

Tipologia di laurea Gruppi disciplinari
Voto medio Progressione carriera Rapporti internazionali Posizione
Triennale Scientifico 100 110 90 1
Architettura e ingegneria civile 82,5 95 70 13
Informatica e tecnologie ict 106 110 102 1
Ingegneria industriale e dell'informazione 91 105 77 13
Economico-statistico 101 105 97 4
Socio-politico 106,5 110 103 1
Letterario-umanistico 91,5 100 83 7
Linguistico 103,5 110 97 4
Arte e Design 79 92 66 22
Psicologico 105 107 103 2
Magistrale a ciclo unico Giurisprudenza 99 93 105 2
Architettura e ingegneria edile-architettura 82,5 86 79 15
Biennale Scientifico 97 101 93 3
Architettura e ingegneria civile 80 74 86 11
Informatica e tecnologie ict 101,5 109 94 2
Ingegneria industriale e dell'informazione 100 90 110 5
Economico-statistico 94 82 106 5
Socio-politico 88,5 75 102 11
Letterario-umanistico 95,5 95 96 6
Psicologico 110 110 110 1