La Consulta è un organo collegiale con funzioni consultive in tema di politiche organizzative, gestionali e formative dei dottorandi e degli assegnisti.

In particolare la Consulta esprime parere in merito a: 

  1. Modifiche dello Statuto di Ateneo
  2. Modifiche al Codice etico
  3. Piano strategico pluriennale di Ateneo adottato dal Senato accademico con riferimento alla sua influenza sulle politiche di gestione delle scuole di dottorato e degli assegni di ricerca
  4. Relazione annuale del Rettore sullo stato di attuazione del piano strategico di Ateneo con riferimento alle parti di cui al punto precedente
  5. Disciplina delle attività didattiche e scientifiche rivolte a dottorandi e assegnisti
  6. Regolamento in materia di accesso ai servizi per il personale
  7. Regolamento per gli assegni di ricerca di cui alla Legge 240/2010
  8. Regolamento di Ateneo in materia di Dottorato di ricerca e regolamenti dei singoli Corsi di dottorato

La Consulta è composta dai rappresentanti dei dottorandi e degli assegnisti all’interno dei consigli di dipartimento delle strutture accademiche.

Fanno parte della Consulta: 

Dottorandi/e Dipartimento/Centro/Facoltà: 

  • Michele Arnoldi - CIBio
  • Danielle Parrot - CIMeC
  • Luca Benatti - DM
  • Claudio Christopher Passalacqua - SSI
  • Pasupathipilllai Sivam - DISI
  • Matteo Favaro - DII
  • Francesco Marolla - DSRS
  • Chiara Vecchi - DF
  • Stefano Gobbi - DICAM
  • Marta Fasan - DFG
  • Camilla Robuschi - DLF
  • Luciana Ciringione - DPSC 
  • Vittorio Guida - DEM    -    Presidente

Assegnisti/e Dipartimento/Centro/Facoltà: 

  • Enrico Koenig - CIBio
  • Klaudijo Klaser - DEM
  • Alessio Meneghetti - DM
  • Francesco Chiesa - SSI
  • Ilaria Ampollini - DSRS  
  • Zahra Bisadi - DF
  • Luciano Rossi - DLF
  • Enrico Perinelli - DPSC
  • Career Leonardo - DISI
  • Luchetti Alessandro - DII
  • Alice Berardo - C3A
  • Elisabeth Vargo - DFG
  • Leo Jean Raymond Dutriaux - CIMeC