La Consulta è un organo collegiale con funzioni consultive in tema di politiche organizzative, gestionali e formative dei dottorandi e degli assegnisti.

In particolare la Consulta esprime parere in merito a: 

  1. Modifiche dello Statuto di Ateneo
  2. Modifiche al Codice etico
  3. Piano strategico pluriennale di Ateneo adottato dal Senato accademico con riferimento alla sua influenza sulle politiche di gestione delle scuole di dottorato e degli assegni di ricerca
  4. Relazione annuale del Rettore sullo stato di attuazione del piano strategico di Ateneo con riferimento alle parti di cui al punto precedente
  5. Disciplina delle attività didattiche e scientifiche rivolte a dottorandi e assegnisti
  6. Regolamento in materia di accesso ai servizi per il personale
  7. Regolamento per gli assegni di ricerca di cui alla Legge 240/2010
  8. Regolamento di Ateneo in materia di Dottorato di ricerca e regolamenti dei singoli Corsi di dottorato

La Consulta è composta dai rappresentanti dei dottorandi e degli assegnisti all’interno dei consigli di dipartimento delle strutture accademiche.

Fanno parte della Consulta: 

Dottorandi/e Dipartimento/Centro/Facoltà: 

  • Elisa Facen - CIBio   -   Vicepresidente
  • Alexandria Nicole Holcomb - CIMeC
  • Sara Sottile - DM
  • Virendra Kumar Mehta - DISI
  • Stefano Candeo - DII
  • Francesco Marolla - DSRS
  • Cesare Montesano - DF   -   Presidente
  • Chiara Chioni - DICAM
  • Elia Aureli - DFG
  • Sara Tonni - DLF
  • Paolo Frugarello - DPSC 
  • Vittorio Guida - DEM

Assegnisti/e Dipartimento/Centro/Facoltà: 

  • Giulia Cazzanelli - CIBio
  • Sara Casagrande - DEM
  • Giordano Santilli - DM
  • Sondra Faccio - SSI
  • Margherita Brunori - DSRS  
  • Zahra Bisadi - DF
  • Luciano Rossi - DLF
  • Andrea Bizzego - DPSC
  • Haroon Mahmood - DII
  • Maurizio Piergiovanni - C3A
  • Simone Franca - DFG
  • Leo Jean Raymond Dutriaux - CIMeC