La Notte dei Ricercatori è una mega manifestazione che si svolge simultaneamente ogni anno, in una sola notte di Settembre, in centinaia di città Europee e non.

È un'iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005 che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca.

Obiettivo de La Notte dei Ricercatori è offrire ai cittadini e a tutta la comunità del territorio la possibilità di confrontarsi in situazioni informali con ricercatrici e ricercatori entrando in contatto con la passione che li anima, la motivazione che li ispira, il metodo che applicano ed i risultati che ottengono. 

Anche Trento ospita La Notte dei Ricercatori: una notte dedicata alla ricerca e ai suoi protagonisti. Un momento di condivisione e di apertura tra le istituzioni di ricerca e i cittadini. Una festa che idealmente collega i ricercatori trentini ai loro colleghi in oltre 300 città d’Europa. La “Notte dei ricercatori 2018” si è svolta il 28 settembre al MUSE - Museo delle Scienze, in via Corso del Lavoro e della Scienza 3, nel complesso de Le Albere a Trento.

Molte le iniziative in programma, tra cui: corner scientifici, incontri con la ricerca e cene con ricercatori e ricercatrici.

L'evento è organizzato dall'Università di Trento, dalla Fondazione Bruno Kessler, dalla Fondazione Edmund Mach e dal MUSE Museo delle Scienze in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento e con il patrocinio del Comune di Trento.