Esame finale (iscritti dal ciclo 29)

Si applica il Regolamento di Ateneo in materia di Dottorato di Ricerca, emanato con D.R. n. 383 del 4 luglio 2013 e modificato con D.R. n. 160 del 18 marzo 2014 e con D.R. n. 742 del 28 ottobre 2016 (in particolare, il TITOLO VII – MODALITÀ DI CONSEGUIMENTO DEL TITOLO).

Procedura di valutazione
Le dottorande e i dottorandi ammessi alla procedura di esame finale dal Collegio dei Docenti del Corso di dottorato dovranno sottoporre la tesi (corredata di una relazione sulle attività svolte durante il corso e sulle eventuali pubblicazioni) al giudizio di almeno due valutatori esterni (referees), individuati dal Collegio stesso.

Questi valutatori si esprimeranno sulla tesi con un giudizio scritto e potranno proporre:
• l'ammissione alla discussione;
• il rinvio per un periodo non superiore a 6 mesi.

Trascorso l’eventuale periodo di rinvio, il/la dottorando/a sarà comunque ammesso/a all'esame finale. 
I valutatori si esprimeranno attraverso un'altra valutazione scritta, resa alla luce delle correzioni o integrazioni eventualmente apportate.

Discussione pubblica della tesi
Acquisito il parere finale dei valutatori il Collegio dei Docenti designa i componenti delle Commissioni per gli esami finali.
L’esame finale si svolge innanzi alla Commissione giudicatrice e consiste nella pubblica discussione dell’elaborato finale.
La data e il luogo d’esame vengono comunicati ai dottorandi e alle dottorande all’indirizzo di posta elettronica loro attribuito dall’Università o possono essere resi noti mediante pubblicazione sul sito dell’Ateneo.
Non appena resa nota la Commissione giudicatrice, il/la dottorando/a deve inviare una copia della propria tesi a ciascuno dei componenti.

Nota: per tutte le informazioni riguardo alle tempistiche di consegna della tesi al Collegio dei docenti e ai relatori/supervisori ai fini dell'ammissione alla procedura di valutazione (referees), i dottorandi e le dottorande possono fare riferimento alla Segreteria del Corso di Dottorato

Deposito tesi 
I candidati e le candidate devono depositare almeno dieci giorni prima della data fissata per l’esame finale, tramite procedura web di autoarchiviazione collegandosi al link https://iris.unitn.it/:
- la copia della tesi in formato elettronico;
- la copia del relativo modulo di autorizzazione (Deposit disclaimer).

Le Linee guida per l'inserimento delle Tesi di dottorato in IRIS sono disponibili nel box download della pagina Gestione produzione scientifica.