Progettazione internazionale

 

Il carattere internazionale dell’Università degli Studi di Trento si concretizza anche nel supporto offerto nella presentazione di progetti di cooperazione e mobilità internazionale nell’ambito di programmi di finanziamento internazionali.

Si offre supporto ai docenti, fornendo informazioni utili per identificare la tipologia di progetto adatto alle proprie necessità, e collaborando alla stesura del testo di progetto nonché alla raccolta della documentazione richiesta.

È opportuno rivolgersi agli uffici con un discreto anticipo (di regola almeno un mese e mezzo prima della scadenza del bando) fornendo le informazioni di cui in possesso, così da poter pianificare l’attività di supporto. Le proposte di progetti di cooperazione e mobilità internazionale, indipendentemente dal ruolo che l’Ateneo ricopre all’interno del progetto (coordinatore o partner), saranno preventivamente istruite dai prorettori e dai delegati competenti. Al fine di trasmettere le informazioni utili nel caso si intenda candidare un progetto alla selezione, si consiglia l’utilizzo della scheda disponibile nel Box Download o altra modalità equivalente.

Per quanto riguarda la presentazione di progetti di ricerca è necessario rivolgersi al Supporto alla Ricerca Scientifica e al Trasferimento Tecnologico.