Anno 2018/2019

Nel box di downolad è stata pubblicata la graduatoria per l'accesso al master. Entro la settimana prossima ai candidati ammessi sarà invaita una e-mail con le indicazioni riguardo la procedura di iscrizione e pagamento della prima rata.

Gli idonei non ammessi dovranno attendere la chiusura delle iscrizioni per eventuali ripescaggi.

Communication of Science and Innovation - SCICOMM  è un Master Universitario di I livello  proposto dal Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale. Il Master di primo livello in Communication of Science and Innovation intende offrire competenze professionali nella comunicazione della ricerca e dell’innovazione e formare figure chiave per lo sviluppo di strategie di comunicazione, dialogo e public engagement nelle organizzazioni di ricerca, nei contesti produttivi orientati all’innovazione, nel settore della cultura scientifica (science centers, festival della scienza), nei settori dell’amministrazione che si occupano di ricerca e innovazione.

La lingua del Master è l’inglese.

Obiettivi formativi

Obiettivo principale del Master è formare figure chiave per lo sviluppo di strategie di comunicazione, dialogo e public engagement nelle organizzazioni di ricerca, nei contesti produttivi orientati all’innovazione, nel settore della cultura scientifica (science centers, festival della scienza), nei settori dell’amministrazione che si occupano di ricerca e innovazione.

Obiettivi formativi centrali del Master sono:

  • la comprensione dei contesti sociali e culturali della scienza e dell’innovazione, delle loro trasformazioni e delle loro implicazioni per la comunicazione;
  • la lettura e l’analisi delle dinamiche comunicative caratteristiche della ricerca e dell’innovazione contemporanea, e la capacità di tradurli in strategie operative efficaci e sostenibili;
  • la conoscenza approfondita delle potenzialità e limiti dei mezzi di comunicazione contemporanea nell’ambito della comunicazione della ricerca e dell’innovazione, anche attraverso attività pratiche e di laboratorio;
  • la capacità di sviluppare e valutare criticamente la qualità delle attività di comunicazione, tanto dal punto di vista degli obiettivi organizzativi quanto della loro coerenza con le aspettative di pubblici e destinatari;
  • la stretta integrazione tra i più recenti risultati di ricerca su scienza e società e comunicazione della scienza e dell’innovazione e la progettazione di strategie operative

La prova finale consiste nella redazione di un progetto sviluppato sotto la supervisione di un docente/esperto, discusso davanti ad un’apposita commissione nominata dal Consiglio Direttivo del Master.

Agli studenti che abbiano partecipato con regolarità alle attività del Master e che abbiano superato positivamente le prove di valutazione della didattica e della prova finale sarà rilasciato, nel mese di giugno 2019, il Diploma di Master Universitario di I livello in Communication of Science and Innovation – SCICOMM..

Modalità di frequenza

Le lezioni iniziano nel mese di settembre 2018 e si concludono in giugno 2019.

 Il Master prevede 156 ore di lavoro in aula, comprensive di attività didattiche frontali.

È previsto un tirocinio di 250 ore di formazione sul campo.

Il Master richiede la frequenza obbligatoria di tutte le attività didattiche previste, per un minimo dell’70% del monte ore complessivo previsto.

Destinatari e requisiti d'accesso

Possono presentare domanda di iscrizione alle selezioni del Master coloro che sono in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • laurea conseguita secondo gli ordinamenti previgenti il D.M. 509/99;
  • laurea conseguita ai sensi del D.M. 270/04 o del D.M. 509/99;
  • Titolo estero, riconosciuto idoneo.

Sono ammessi alle selezioni del  Master anche i laureandi che riceveranno il titolo di laurea entro l’inizio dell’attività didattica. Se superano la selezione saranno iscritti al Master “con riserva”, finché non otterranno il titolo di laurea.

L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad un qualsiasi altro corso di studio universitario.

Criteri di ammissione

Le domande di partecipazione al Master devono essere presentate entro le ore 12 del 25 maggio 2018 esclusivamente tramite Application on line

Il Consiglio Direttivo del Master seleziona i candidati valutandone il Curriculum Vitae et Studiorum, un breve elaborato dove si motiva la candidatura. Ai candidati sarà assegnato un punteggio secondo i seguenti criteri:

  • Curriculum vitae et studiorum: massimo 80 punti
  • Elaborato con cui si argomenta la scelta: massimo 20 punti

I candidati idonei che si classificano nelle prime 10 posizioni sono ammessi al Master: saranno quindi invitati a confermare l’iscrizione versando la quota di iscrizione. Il Master verrà attivato con un minimo di 5 iscritti.

Contributo di iscrizione e borse di studio

La quota di iscrizione è di 2.750,00 € e dovrà essere versata in due rate, la prima al momento dell’iscrizione e la seconda entro il 28 febbraio 2019.

È prevista l’assegnazione di una borsa di studio di 1.375,00 € (pari alla seconda rata) offerta dal Master se si raggiungeranno i 10 iscritti al primo classificato. 

Una seconda borsa di studio di 1.375,00 € sarà messa a disposizione da FBK-IRVAPP. 

Riepilogo scadenze

  • Domanda di ammissione online: entro il 25 maggio 2018 ore 12.00
  • Pubblicazione graduatoria di ammissione: entro il 31 maggio 2018
  • Iscrizione e pagamento contributo: entro il 21 giugno 2018
  • Pagamento della seconda rata entro il 28 febbraio 2019
  • Inizio didattica del Master: 25 settembre 2018