Dottorato in MATERIALI, MECCATRONICA E INGEGNERIA DEI SISTEMI
CONCORSO DI AMMISSIONE: 35° ciclo – A.A. 2019/2020

PRIMO BANDO 2019 - Dipartimenti di Eccellenza (Legge 232/2016)

NEW: pubblicazione calendario convocazione prova orale (vedi download box)

SCADENZA DOMANDE: CHIUSO 15 MAGGIO 2019, ore 16:00 (ora italiana)

Date della selezione: valutazione titoli: 29 maggio 2019; prova orale: dal 1° luglio 2019 

Numero posti: 8
Numero assegni di ricerca: 8 
sulle seguenti tematiche vincolate:

A: Modeling and simulation of vehicle emissions for the reduction of road traffic pollution
B: Concurrent design of hardware and control for high-performance robotic system
C: Smart multifunctional hierarchical cellular materials for implants with improved resistance and osteointegration
D: Ultrafine particulate matter and nanostructures materials: a comprehensive transmission electron microscopy approach
E: Production of multi-material structures by Direct Laser Metal Deposition
F: Production of WC-based nanocrystalline materials by electrical field-current assisted technologies
G: Field-assisted synthesis/sintering and cold sintering of calcium phosphate-based nano-powders for biomedical applications 
H: High-Performance Photodetectors based on Engineered 2D Transition Metal Dichalcogenides Layers

ATTENZIONE!! Le posizioni aperte in questo primo bando sono relative agli appositi finanziamenti stanziati nell’ambito dei Dipartimenti di Eccellenza (Legge 232/2016), per i quali il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Trento è risultato beneficiario a fronte del progetto di sviluppo presentato. Tutti i posti sono su tematica vincolata (come sopra riportato), definita nel progetto di sviluppo, e sono pertanto condizionati all'esecuzione di uno specifico tema di ricerca per il quale sono richieste determinate competenze, da verificare nell'apposito documento. E’ prevista la successiva pubblicazione di un secondo bando con posti coperti anche da borse di studio di ateneo e altri enti convenzionati. Le iscrizioni al secondo bando saranno accettate anche dai partecipanti di questo primo bando ma coloro che risulteranno vincitori sia nella selezione del primo bando sia in quella del secondo, saranno automaticamente depennati dal secondo venendo la vincita sul primo bando considerata di prima scelta per il candidato e pertanto vincolante.

L'Anno Accademico inizia il 1° novembre 2019.

Bando di selezione: Decreto Rettorale n. 185 del 01.04.2019, pubblicato su questa pagina web in data 02 aprile 2019 (disponibile nel box "Download")
N.B. Si consiglia di completare la domanda di ammissione online con congruo anticipo rispetto alla scadenza, onde evitare possibili problemi tecnici  o sovraccarico della linea di comunicazione e/o dei sistemi applicativi.