Spegni il computer quando lasci la tua postazione

Contribuisci anche tu a ridurre l’impatto ambientale. Per produrre l’energia consumata da un PC acceso durante la notte, si genera tanta CO2 quanto quella prodotta da un camion che percorre 1 km*.
Risparmiare energia, volere bene all’ambiente

Il consumo di energia elettrica da parte di apparecchi elettronici lasciati accesi anche quando non utilizzati comporta forti impatti ambientali, legati alle modalità di produzione dell’energia elettrica, che è tuttora parzialmente legata all’utilizzo di combustibili fossili. UniTrento promuove l’adozione di buone pratiche per ridurre l’impatto dell’Ateneo sull’ambiente. Il tuo aiuto è fondamentale per raggiungere quest’obiettivo!

*Fonti:
ENEA, 2015. KiloWattene: fattore di emissione di CO2 e consumo di energia primaria per kilowattora di energia elettrica al contatore.
European Environment Agency, 2017. EMEP/EEA air pollutant emission inventory guidebook 2016 – Last Update June 2017.

Adottare pratiche di risparmio energetico ci aiuta a raggiungere i seguenti obiettivi di sviluppo sostenibile:

11 città e comunità sostenibili12 consumo e produzione responsabili13 lotta contro il cambiamento climatico