Il Comitato Etico per la Sperimentazione con l’essere umano dell’Università degli Studi di Trento, al fine di sensibilizzare gli studenti e le studentesse dell’Ateneo alle tematiche bioetiche, bandisce una selezione per l’assegnazione di tre premi - 1 premio di 750 euro e 2 premi di 500 euro ciascuno - per tesi di laurea su tematiche di Bioetica e di Biodiritto.

Requisiti essenziali per la partecipazione

Possono partecipare alla selezione coloro che, nell’anno solare 2018, hanno conseguito presso l’Università degli Studi di Trento:

  • la laurea (vecchio ordinamento);
  • la laurea specialistica/magistrale (nuovo ordinamento);
  • la laurea triennale (nuovo ordinamento).
Modalità di compilazione della domanda e invio della documentazione

La domanda di partecipazione alla selezione, come da fac-simile predisposto, dovrà contenere le seguenti indicazioni:

  1. generalità, domicilio, codice fiscale e recapito telefonico del/della candidato/a;
  2. titolo della tesi, nome del/della relatore/relatrice, voto di laurea e data di discussione;
  3. dichiarazione di autorizzazione alla consultazione della copia depositata presso il Sistema Bibliotecario di Ateneo.

Alla domanda di partecipazione dovrà essere allegata la fotocopia di un documento di identità valido.

Entro il 10 maggio 2019 

i candidati dovranno:

A) spedire la domanda di partecipazione (e fotocopia di un documento di identità valido) con raccomandata al seguente indirizzo postale:
Segreteria del Comitato Etico per la Sperimentazione
con l’essere umano
Università degli Studi di Trento
via Calepina, 14 - 38122 Trento

B) inviare all’indirizzo di posta elettronica: segreteriacomitatoetico [at] unitn.it

  1. copia della domanda di partecipazione;
  2. copia della tesi in formato pdf;
  3. sintesi della tesi.

La segreteria verificherà la leggibilità dei file e darà conferma della ricezione.
Le domande incomplete o provenienti da candidati/e privi/e dei requisiti richiesti non saranno prese in considerazione.

Procedure di selezione

Il Comitato Etico per la Sperimentazione con l’essere umano provvederà a designare i/le componenti della Giuria e delibererà il conferimento dei premi sulla base dei giudizi da questa espressi.
I nominativi dei vincitori e delle vincitrici del premio saranno resi noti tramite comunicazione diretta agli/alle interessati/e e mediante pubblicazione sul sito internet dell’Università degli Studi di Trento.
La proclamazione e la consegna dei premi avverranno in seduta pubblica.
Il Comitato Etico si riserva di rimandare all’edizione successiva del Premio la valutazione delle tesi pervenute qualora ritenga non sufficiente il numero dei/delle candidati/e.

Richiesta di informazioni

segreteriacomitatoetico [at] unitn.it