Nuova scadenza 15 marzo 2021 ore 12:00 - Premio di traduzione letteraria “LETRA ANDALO”

Data di pubblicazione: 
11 Febbraio, 2021
Scadenza: 
15 Marzo, 2021
Struttura: 
Dipartimento di Lettere e filosofia

Il laboratorio LETRA (Seminario di traduzione letteraria) che afferisce al Laboratorio Letterario (LaborLET) del Centro di Alti Studi Umanistici (CeASUm) del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento, con il contributo del Comune di Andalo, bandisce un Premio per la traduzione di un’opera di narrativa. L’istituzione del Premio “LETRA ANDALO” è dunque frutto di una collaborazione tra l’Università di Trento e il Comune di Andalo che, con questa iniziativa, coltiva la vocazione internazionale del suo territorio, luogo di incontro tra culture e lingue. Il riconoscimento è destinato a una giovane traduttrice o a un giovane traduttore esordiente che con il suo lavoro abbia significativamente arricchito il panorama delle opere letterarie tradotte in italiano.

La Giuria del Premio “LETRA ANDALO” è composta da Ilide Carmignani, Franca Cavagnoli, Fulvio Ferrari, Andrea Landolfi, Yasmina Melaouah, Alessandro Piperno e Paolo Tamassia.
Alla vincitrice o al vincitore verrà attribuito un premio di 3.000,00 euro (tremila,00), da considerarsi al lordo di eventuali ritenute previste per legge. Il Premio sarà assegnato alla vincitrice o al vincitore durante la cerimonia di premiazione che avverrà, per via telematica, il giorno 16 luglio 2021.

Responsabile scientifico: prof. Paolo Tamassia

Modalità e termini di iscrizione sono riportati nel bando allegato.

Responsabile scientifico: 
prof. Paolo Tamassia
Contatti: 
letra.lett@unitn.it