Bando

PREMIO 2017 ISTITUTO BELLUNESE DI RICERCHE SOCIALI E CULTURALI dedicato alla Contessa dr.ssa CATERINA DE CIA BELLATI – CANAL

Date of publication: 
22 February, 2017
Deadline: 
30 June, 2017

PREMESSA
Il premio, annuale, già in essere dal 2007, è stato voluto dall’ing. Alberto De Cia, deceduto il 13 Febbraio 2015, in ricordo della propria moglie Contessa Caterina De Cia Bellati Canal, laureata in glottologia nel 1948, all’Università di Padova, col notissimo prof. Tagliavini, e mancata nel dicembre 2006. La sua tesi sulla lingua alloglotta di Timau/Tischlbong, in provincia di Udine, è ancora oggi ricordata dai componenti del circolo culturale “G. Unfer” di Timau, come la “Bibbia della nostra parlata” e l’Autrice è nella memoria di tante persone conosciute durante il lavoro di ricerca.Il premio dal 2010 è ospitato a Belluno all’I.B.R.S.C.- Istituto Bellunese di Ricerche Sociali e Culturali. Dal 2017 è alternativamente riservato a libri editi, negli anni pari, e a tesi di laurea, negli anni dispari. Sia le tesi di laurea che i libri editi dovranno vertere su argomenti pertinenti le Regioni dell’alta Italia o Regioni alpine oltre le Alpi.

La partecipazione al premio è libera e gratuita.
Gli ambiti di interesse sono i seguenti:
Ambito UMANISTICO:
- Linguistica
- Storia (moderna e contemporanea, alpinismo-uomini-eventi, ecc.)
- Storia dell’arte
- Letteratura e critica letteraria
- Diritto
Ambito SCIENTIFICO:
- Architettura
- Ecologia e Geografi a nelle sue varie forme
- Scienze naturali (botanica, zoologia, geologia, ecc.)
- Antropologia (tradizioni, folklore, medicina popolare, ecc.)
- Sociologia
Le tesi dovranno essere state discusse nel decennio corrente, quindi a
partire dal 2007 compreso.
Non potranno essere presentate tesi già inviate a edizioni precedenti
del Premio “Caterina De Cia Bellati Canal”.
Per poter dare un giudizio approfondito, per l’ambito scientifi co è
stabilito un tetto di 50 opere (farà fede il timbro postale); le tesi eccedenti
tale numero, salvo disposizione contraria dell’Autore, saranno
conservate presso la Segreteria dell’Istituto Bellunese e presentate alla
successiva edizione del Premio.
Ad ogni partecipante, la cui opera sarà opportunamente numerata,
verrà inviata, tramite mail, una ricevuta da cui risulta l’ambito a cui è
destinata l’opera arrivata, nonché indicazioni sulle eventuali mancate
presentazioni degli allegati indispensabili.


Il montepremi ammonta a 6.000,00 Euro.
I Premi saranno così assegnati:
Per l’Ambito Umanistico:
Primo Premio: Euro 1.500,00
Secondo Premio: Euro 1.000,00
Terzo Premio: Euro 500,00
Per l’Ambito Scientifi co:
Primo Premio: Euro 1.500,00
Secondo Premio: Euro 1.000,00
Terzo Premio: Euro 500,00

Contacts: 
dall’Istituto Bellunese di Ricerche Sociali e Culturali, sito in Piazza Piloni 11 32100 BELLUNO BL. e-mail: sergios@sunrise.it tel: 0437 942825 www.ibrsc.sunrise.it Orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 12:00