Corsi di Specializzazione per il sostegno

I corsi di Formazione per il conseguimento della Specializzazione per le attività di Sostegno didattico agli alunni con disabilità sono corsi universitari di durata annuale, finalizzati al conseguimento, previo superamento di un esame finale, del titolo di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, nella scuola dell’Infanzia, nella scuola Primaria e nella scuola Secondaria di Primo o Secondo grado.

L’accesso ai corsi è a numero programmato, determinato annualmente dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sulla base delle proposte avanzate dall’Università in accordo con gli uffici scolastici regionali/provinciali, sulla base della programmazione degli organici e del conseguente fabbisogno specifico di personale specializzato per il sostegno didattico degli alunni con disabilità.

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, con il recente Decreto n. 92 del 8 febbraio 2019 ha disposto l'attivazione dei corsi per l'anno accademico 2018/2019, e con i successivi Decreti n. 118 del 21 febbraio 2019 e n. 158 del 27 febbraio 2019 ha stabilito i contingenti di posti disponibili in ciascun Ateneo nonché le date per lo svolgimento delle procedure selettive di accesso.

 

Il piano formativo dei corsi prevede l'acquisizione di 60 CFU (Crediti Formativi Universitari) di cui: 

  • 36 CFU - Attività didattiche relative ai Settori scientifico-disciplinari delle Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche, delle Scienze giuridiche e delle Scienze mediche;
  • 9 CFU - Laboratori (diversificati per grado di scuola); 
  • 12 CFU - Attività di Tirocinio (diretto e indiretto – diversificate per grado di scuola) da svolgersi presso le istituzioni scolastiche;
  • 3 CFU - Esame finale.