L’Opera Universitaria e l’Università di Trento mettono a disposizione degli studenti fuori sede posti alloggio in residenze collettive o appartamenti di cui alcuni privi di barriere architettoniche e attrezzati per le diverse disabilità. Inoltre, laddove sia necessaria una costante assistenza, sono previste soluzioni per ospitare anche un familiare o una persona di fiducia.

Cosa fare in caso di nuova iscrizione

Gli studenti e le studentesse con un’invalidità superiore o uguale al 66% o con la certificazione di disabilità ai sensi dell’art. 3, comma 1, della Legge 104/92, interessati a un posto alloggio, devono contattare il Servizio Inclusione comunità studentesca con congruo anticipo (preferibilmente entro il mese di luglio) e comunque subito dopo aver superato le eventuali selezioni per l'accesso al corso di laurea scelto. Il Servizio Inclusione comunità studentesca è a disposizione per il supporto nella compilazione della domanda di posto alloggio.

Negli alloggi messi a disposizione da Opera Universitaria è sempre attivo il servizio help al numero di telefono: 388 3627763.

Cosa fare in caso di rinnovo iscrizione

In fase di rinnovo dell’iscrizione all’università lo studente o la studentessa comunica al Servizio Inclusione comunità studentesca l’intenzione di continuare a usufruire del posto alloggio.