Ingegnere e ingegnere iunior

 

COMMISSIONE E CALENDARIO PROVE Esami di Stato 2019

Commissione esaminatrice

Presidente: Prof. Gianni Andreottola (prof. ordinario)

Membri effettivi: Prof. Andrea Piccolroaz (prof. associato), Ing. Edoardo Arlanch (libero professionista), Ing. Matteo D'Ignazio (funzionario tecnico), Prof. Luca Lutterotti (prof. associato)

Membro aggregato di lingua tedesca: Ing. Marco De Simone (libero professionista)

Membri aggregati: da definire

Le prove si terranno presso l'ex-Facoltà di Ingegneria, in Via Mesiano 77-Mesiano (Trento).

Calendario prove INGEGNERE (Sezione A)

1a e 2° prova scritta  (4 ore + 4 ore): 14 novembre 2019
Ore: da definire. Aulada definire

Prova pratica: (8 ore): da definire
Ore: da definire. Aula: da definire
 
Prova orale: da definire
Ore: da definire. Aula: da definire.
 
Calendario INGEGNERE IUNIOR (Sezione B)

1a e 2° prova scritta  (4 ore + 4 ore): 21 novembre 2019
Ore: da definire. Aulada definire

Prova pratica: (8 ore): da definire
Ore: da definireAula: da definire

Prova oraleda definire
Ore: da definire. Aula: da definire.

NOTA BENE
La prima e la seconda prova scritta si svolgeranno nello stesso giorno; tutti i candidati sono tenuti a svolgere entrambe le prove scritte. Saranno ammessi alla successiva prova pratica solo coloro che otterranno una valutazione positiva in entrambe le prove scritte. Saranno ammessi alla prova orale solo coloro che otterranno valutazione positiva nella prova pratica.

AVVISO  GENERALE

La comunicazione delle date, dell'orario e del luogo in cui i candidati devono presentarsi per sostenere ciascuna prova avviene unicamente tramite pubblicazione in internet (alla presente pagina). NON verranno inviate comunicazioni personali. I candidati si devono presentare in aula muniti di valido documento di riconoscimento (quello allegato al momento della domanda online) e del materiale di cancelleria necessario per lo svolgimento delle prove.
Si informano i candidati che:

  • il giorno di ciascuna prova d'esame la Commissione avrà cura di comunicare in aula quali sono i materiali eventualmente ammessi. Per lo svolgimento delle prove scritte si possono consultare soltanto i codici e i testi di legge non commentati preventivamente autorizzati dalla Commissione; libri o pubblicazioni di qualunque specie sono ammessi solo se autorizzati. Non sono autorizzati fogli diversi da quelli appositamente consegnati il giorno dell'esame, nè dispense dei corsi o appunti manoscritti; eventuali ulteriori indicazioni che si rendessero necessarie riguardo al materiale da utilizzare verranno indicate alla presente pagina, non tramite risposte a richieste individuali;
  • non è ammesso l'uso di pc o calcolatrici programmabili;
  • i candidati non possono comunicare tra loro;
  • è obbligatorio spegnere e consegnare alla Commissione il proprio telefono cellulare;
  • i candidati non devono apporre, né sugli elaborati né sulla busta, alcuna sottoscrizione o contrassegno che possa essere identificativo e che possa inficiare l’anonimato degli stessi, pena l’invalidazione della prova e l’esclusione da tutte le prove successive;
  • l’elaborato deve essere scritto con penna ad inchiostro nero o blu, su carta recante il timbro dell'Università e la firma di un componente della Commissione esaminatrice, e non deve riportare cancellazioni effettuate con correttori.