È a disposizione degli studenti e studentesse dell'Ateneo un'ampia serie di attività di assistenza, volte a rendere più efficaci e produttivi gli studi.

Due le tipologie di tutorato, di cui si può usufruire:

Tutorato generale

Per ricevere:

  • informazioni in merito all'organizzazione logistica e amministrativa dell'Università;
  • informazioni e supporto alla fruizione dei servizi erogati dall'Ateneo e dall'Opera Universitaria, in particolare quelli online;
  • informazioni sulle varie opportunità culturali, formative e ricreative;
  • informazioni sulle proposte di mobilità internazionale, stage e mondo del lavoro e supporto nella fruizione dei relativi servizi;
  • assistenza in materia di piani di studio;
  • accoglienza alle matricole e assistenza per eventuali difficoltà in fase di avvio del percorso di studio;
  • supporto per una proficua frequenza alle lezioni e a una partecipazione attiva alla vita universitaria;
  • aiuto, in particolare nei confronti degli studenti-lavoratori e degli studenti-atleti impegnati nel percorso di doppia carriera, all'accesso ai servizi dell'Ateneo e allo svolgimento di procedure amministrative,

i tutors possono essere contattati agli indirizzi mail (vedi box link utili) o agli sportelli presenti in ogni Dipartimento/Facoltà/Centro.

Tutorato in aree scientifiche disciplinari

Le attività di tutorato specifico prevedono un supporto mirato nell’ambito di alcune aree disciplinari individuate dai singoli Dipartimenti/Centri. Tale supporto è finalizzato a superare eventuali difficoltà/ostacoli nello studio o nell’affrontare una materia specifica. Le attività si svolgono prevalentemente in modalità lavoro di gruppo e, ove necessario, anche individualmente.

Per tutti i Dipartimenti/Centri dell’Ateneo, ad eccezione del Dipartimento di Lettere e Filosofia che prevede un’unica tornata, sono previste due sessioni di candidature:

  • dal 28 maggio al 13 giugno 2018 - sessione scaduta
  • dal 16 ottobre al 07 novembre 2017

Nel box download il bando di selezione per il conferimento di assegni per le attività di tutorato aa 2018/2019 e il calendario dei colloqui riferiti alle aree specifiche per le quali si è potuto concorrere per la 1° call. Il calendario viene aggiornato mano a mano che le Commissioni stabiliscono le data di svolgimento dei colloqui.