Home > Percorsi abilitanti 60 CFU
Percorsi formativi abilitanti 60 CFU

Percorsi abilitanti di formazione iniziale degli insegnanti per la scuola secondaria

Il Decreto Legge n. 36 del 30 aprile 2022 convertito in Legge (art. 44, Legge n. 79 del 29 giugno 2022) ha istituito i nuovi Percorsi Abilitanti di formazione iniziale degli insegnanti della scuola secondaria di I e II grado.

Il DPCM del 4 agosto 2023, con relativi allegati, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 25 settembre 2023, definisce i criteri previsti per l’accreditamento dei Percorsi formativi nonché i contenuti dell’offerta formativa, le modalità di organizzazione delle attività didattiche e di tirocinio, i criteri e le modalità di svolgimento della prova finale abilitante nelle diverse classi di concorso dei Percorsi 60 CFU e degli eventuali analoghi Percorsi abbreviati (30 CFU e 36 CFU).

Si raccomanda ai soggetti interessati, in questa fase preliminare, di verificare il possesso dei requisiti di accesso alla classe di concorso (o alle classi di concorso) di interesse consultando la normativa vigente di riferimento per l’accesso all’insegnamento nella scuola secondaria, DPR 19/2016 e DM 259/2017.

AVVIO E DESTINATARI DEI PERCORSI

L’Ateneo è in attesa dell’emanazione della normativa specifica per l’avvio dei Percorsi.
Per maggiori informazioni sull'elenco dei Percorsi per cui è stato chiesto l’accreditamento per l’a.a. 2023/2024 e il relativo numero di posti disponibili consultare la relativa pagina.
I destinatari dei Percorsi sono definiti dall’art. 7 del DPCM.

COSTO PERCORSI

I costi di iscrizione ad un Percorso Abilitante 60 CFU, come previsto dal DPCM, avrà un costo pari a 2.500 euro. Saranno ridotti ad un costo pari a 2.000 euro nei casi indicati dall'art. 12 del DPCM. La prova finale abilitante avrà un costo di 150 euro.

L’Ufficio Formazione Insegnanti al momento non ha a disposizione ulteriori informazioni rispetto a quanto riportato su questa pagina web e nei Decreti. Eventuali aggiornamenti saranno tempestivamente pubblicati.

 

Struttura dei Percorsi previsti dal DPCM del 04/08/2023

Percorso 60 CFU (All. 1)
Riservato a coloro i quali sono in possesso dei titoli di studio di cui all’art. 5, comma 1 e 2 del D.Lgs 59/17 e agli iscritti ai corsi di laurea magistrale (se laurea magistrale ciclo unico purché abbiamo abbiano conseguito almeno 180 cfu). Ai sensi dell’art. 2-ter del D.Lgs. sopra citato, gli iscritti ai corsi di laurea magistrale possono accedere alla prova finale solo a seguito del conseguimento del titolo.

Percorso 30 CFU
Per coloro che hanno svolto servizio presso le istituzioni scolastiche statali o presso le scuole paritarie per almeno tre anni, anche non continuativi, di cui almeno uno nella specifica classe di concorso per la quale scelgono di conseguire l’abilitazione.

Percorso 30 CFU (All. 2)
Riservato ai vincitori del concorso che non hanno l’abilitazione all’insegnamento e hanno partecipato alla procedura concorsuale ai sensi dell’art. 5, c. 4, del D.Lgs. 59/17.

Percorso 30 CFU – primo periodo (All. 3)
Riservato a coloro che sono in possesso dei titoli coerenti con la relativa classe di concorso e intendono partecipare ai concorsi straordinari previsti entro il 31 dicembre 2024.

Percorso 30 CFU – secondo periodo (All. 4)
Riservato a coloro che hanno completato il percorso formativo di cui sopra (All. 3) e siano risultati vincitori del concorso.

Percorso 36 CFU – (All. 5)
Riservato a coloro che siano risultati vincitori di concorso con possesso dei 24cfu conseguiti entro il 31/10/2022.