Norme e regolamenti

Le disposizioni che disciplinano il Corso  di Dottorato di Ricerca sono reperibili nel Regolamento di Ateneo, nei regolamenti interni, nel Manifesto degli studi.

Norme relative al dottorato a partire dal 29° ciclo

 

Norme relative alle missioni

  • Gli iscritti al Corso di Dottorato in Fisica possono svolgere periodi di formazione presso Università o Istituti di ricerca italiani o stranieri.
  • Per periodi fino a sei mesi è richiesto il consenso del Coordinatore del corso; per periodi superiori l'approvazione del Collegio dei Docenti o del comitato Esecutivo.
  • La mobilità è disciplinata dal Regolamento per le missioni dell'Università di Trento (regolamento disponibile nel box dei download) e da quella di eventuali altri enti finanziatori.
  • Le missioni per partecipazioni a scuole, convegni o per periodi di studio e/o ricerca fuori sede devono sempre essere autorizzate preventivamente dal Coordinatore del corso di Dottorato.
  • La domanda di auotorizzazione missione va effettuata tramite applicativo on-line accedendo da "my unitn" (le linee guida sono disponibili nel box dei download).
  • In caso di soggiorni all'estero per attività inerenti il dottorato, per un periodo minimo di 1 mese, l'importo della borsa di studio può essere incrementata del 50%. Per ottenere la maggiorazione della borsa è necessario, prima della partenza, compilare la documentazione richiesta e consegnarla presso la Segreteria del Dottorato (Segreteria del Dipartimento di Fisica).
Contatti 
Corso di Dottorato in Fisica
Via Sommarive, 14 - I - 38123 Povo (TN)
Tel. 
tel. +39 0461 281575-2042
Fax 
fax +39 0461 281696