L'Università di Trento intende sollecitare soggetti privati e pubblici a formulare manifestazioni di interesse finalizzate alla stipula di accordi di licenza/cessione relativi ai propri titoli di proprietà intellettuale (domande di brevetto, brevetti, software, design, etc).

Nel rispetto della normativa vigente e di un principio generale di concorsualità, ai fini dell’individuazione del contraente, l’Ateneo pubblica sull’Albo online un Avviso pubblico contenente i titoli di proprietà intellettuale che intende cedere o concedere in licenza d’uso a terzi.

La descrizione sintetica delle tecnologie interessate è riportata in allegato all’Avviso. È possibile richiedere ulteriori informazioni relative ai titoli di proprietà intellettuale dell’Ateneo, seguendo la procedura descritta nell'Avviso e sottoscrivendo un Accordo di riservatezza.

Decorsi 30 giorni dalla pubblicazione sull’albo on line, la Commissione di Ateneo in materia di Diritti di Proprietà Intellettuale verifica la regolarità formale della documentazione presentata e i requisiti di ammissibilità e valuta le offerte pervenute sulla base dei criteri stabiliti nell’Avviso pubblico, redigendo apposita graduatoria. 

Tutte le informazioni relative ai soggetti ammissibili, alla procedura, ai criteri di valutazione e alla modalità di presentazione delle manifestazioni di interesse sono consultabili nell’Avviso pubblico per la raccolta di manifestazioni d’interesse riguardo brevetti, disegni e modelli e software di titolarità dell’Università di Trento N. 1044 pubblicato sull’ Albo online di Ateneo in data 4 novembre 2022, con scadenza alle ore 12.00 del 5 dicembre 2022, assieme ai moduli necessari a manifestare il proprio interesse.

Per ricercare ed accedere al contenuto dell’Avviso e scaricare i relativi Allegati inserire sull’Albo online dell’Università di Trento, all’interno del campo “trova”, il numero di pubblicazione dell’Avviso (1044).

Per ulteriori informazioni si prega di contattare il seguente indirizzo: valorizzazione.impatto [at] unitn.it