Tutti coloro che sono iscritti/e all’ultimo anno di un corso di dottorato nell’a.a. 2021/2022, sono invitati/e a presentare la domanda di ammissione alla procedura di valutazione della tesi al fine del conseguimento del titolo.
In alternativa, il Regolamento di Ateneo prevede la possibilità di prorogare per un periodo non superiore a dodici mesi rispetto alla durata regolare del ciclo di dottorato il termine di presentazione della domanda di ammissione alla procedura di referaggio, per comprovati motivi che non consentono la presentazione della tesi nei tempi previsti.

Modalità di presentazione delle domande

Domanda di conseguimento titolo

La richiesta deve essere presentata tramite la procedura online di Esse3, accedendo al proprio profilo con le credenziali UniTrento e cliccando su “Conseguimento titolo”. Prima della compilazione della domanda, consigliamo di consultare le relative istruzioni disponibili nella “Guida alla domanda online” . La domanda potrà essere finalizzata solo previa compilazione del Questionario AlmaLaurea, finalizzato a conoscere l'opinione sui servizi forniti dall'Ateneo.

La domanda di ammissione all’esame finale/procedura di valutazione è soggetta al pagamento del “contributo conseguimento titolo” pari a € 72,00 (comprensivo di due marche da bollo, di € 16,00 ciascuna, assolte in modo virtuale). Il pagamento dovrà essere effettuato tramite Pago PA al termine della procedura.

Richiesta di proroga

L’istanza deve essere presentata tramite l’application online disponibile alla pagina “Richiesta proroga”.

La richiesta è soggetta al pagamento dell’imposta di bollo di € 16,00, assolta in modo virtuale tramite Pago PA all’interno della domanda online.

Nota bene: è possibile presentare richiesta anche qualora si beneficerà di un’estensione del percorso dottorale per motivi legati all’emergenza sanitaria “covid-19” (proroga covid). In ogni caso, la durata complessiva della proroga (inclusa quella già approvata dal Collegio dei Docenti per l’emergenza sanitaria) non potrà comunque superare il limite massimo di 12 mesi.

Scadenze

  • venerdì 30 settembre 2022: per coloro che non hanno chiesto la “proroga covid” e che, pertanto, terminano il terzo/quarto anno il 31/10/2022;
  • venerdì 30 dicembre 2022: per coloro che hanno richiesto e ottenuto la "proroga covid" e che, pertanto, terminano il terzo/quarto anno il 31/01/2023.

N.B.: Qualora il termine dell'a.a. risulti differito a seguito di sospensione/i dal Corso, le specifiche scadenze saranno comunicate dall’Ufficio Dottorati di riferimento agli/alle interessati/e.

 

Questionario AlmaLaurea

Nella domanda di conseguimento titolo (in Esse3) verrà richiesto di compilare, tra l’altro, anche un questionario, predisposto da UniTrento ed AlmaLaurea. Prima di accedere si consiglia di seguire le istruzioni presenti nella “Guida alla domanda online”.
Verranno richieste anche una serie di informazioni curriculari personali. I dati, aggregati e in forma anonima, serviranno al Ministero per la valutazione degli Atenei e ad AlmaLaurea per realizzare indagini su coloro che hanno conseguito il titolo di dottorato. Una parte della documentazione andrà poi a comporre il curriculum personale, che verrà inserito nella banca dati AlmaLaurea solo con il consenso dell’interessato.

Modalità di svolgimento dell'esame finale

Consultare la pagina web di approfondimento "Esame finale" dedicata alla procedura di valutazione.

Doctor Europaeus ed esame finale in co-tutela di tesi 

Coloro che sono interessati al rilascio del label aggiuntivo di Doctor Europaeus possono visitare la pagina dedicata
Si invitano i dottorandi e le dottorande in co-tutela di tesi outgoing ad informarsi presso l’Università partner su eventuali ulteriori adempimenti richiesti per il conseguimento del doppio titolo.

Rilascio del Diploma di Dottore di Ricerca

I Diplomi di Dottore di Ricerca (pergamena), quando non consegnati direttamente all'esame finale, sono disponibili presso la "Divisione Supporto Corsi di Dottorato e Alta Formazione" - Polo di riferimento (v. box contatti) solitamente entro i tre mesi successivi al superamento dell'esame finale.

Non appena i Diplomi saranno disponibili, verrà inviata una comunicazione via email con le informazioni per il ritiro.

Se si intende utilizzare il Diploma di Dottore di ricerca all’estero si suggerisce di rivolgersi, prima della partenza e con debito anticipo, al Commissariato del Governo di Trento ai fini della legalizzazione del documento.
In caso di smarrimento, furto o deterioramento del Diploma se ne può chiedere il duplicato seguendo le istruzioni presenti nel modulo "Richiesta duplicato del diploma" (box download).
Per il ritiro dei diplomi conseguiti negli anni 1987-1998, è necessario contattare il MUR.

Casella di posta elettronica dopo il conseguimento del titolo

L’indirizzo email del tipo @unitn.it, assegnato in fase di immatricolazione al Corso di Dottorato, resterà attivo per 180 giorni dal termine del percorso dottorale.
Trascorso questo periodo non sarà più possibile accedere alla casella di posta Gmail e alle altre app di Google riservate agli utenti attivi dell’Ateneo (es. Drive).

Per ulteriori informazioni: https://icts.unitn.it/dismissione-alumni

Per rimanere in contatto con l’Ateneo, è necessario verificare al seguente link la correttezza dell’indirizzo email personale, che verrà utilizzato per eventuali comunicazioni amministrative o istituzionali da UniTrento: https://webapps.unitn.it/password1/it/accountdata/personalcontacts