Esami di Stato

La normativa vigente prescrive che, per poter esercitare la professione corrispondente al proprio titolo di laurea, sia necessario superare un Esame di Stato finalizzato al conseguimento dell’abilitazione a tale esercizio.

Presso l'Università di Trento è possibile conseguire l'abilitazione all'esercizio delle professioni di:

È inoltre possibile sostenere le prove integrative ai fini dell’iscrizione al Registro dei Revisori Legali

E' possibile presentare la domanda in una sola sede universitaria. Nella medesima sessione non si può sostenere l'esame per l'abilitazione all'esercizio di più professioni.

Coloro che hanno cittadinanza italiana e che risiedono in Trentino Alto Adige possono richiedere di sostenere l’esame in lingua tedesca.

NOTA BENE: è disponibile il calendario degli Esami di Stato per l'anno 2021 (si veda la pagina: "Calendario Esami di Stato").

AVVISO: Con Decreto ministeriale n. 238 di data 26 febbraio 2021, il Ministro dell’Università e della Ricerca ha disposto che la prima e la seconda sessione dell’Esame di Stato di abilitazione alle professioni di cui alle ordinanze ministeriali n. 63 e n. 64 di data 21 gennaio 2021, siano costituite da un’unica prova orale svolta con modalità a distanza.
Tale prova verterà su tutte le materie previste dalle specifiche normative di riferimento e dovrà accertare l’acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale.

Gli Esami di Stato di abilitazione alle professioni di Assistente Sociale, Assistente Sociale Specialista, Dottore Commercialista e Esperto Contabile sono gestiti dalla Divisione Supporto Corsi di Dottorato e Alta Formazione - Polo Città e Rovereto.
Gli Esami di Stato per l'abilitazione alla professione di ingegnere e ingegnere iunior sono gestiti dal Divisione Supporto Corsi di Dottorato e Alta Formazione - Polo Collina.